Seminario d’autunno “Mediterraneo chiama Europa”

This post has already been read 1495 times!

A tutti gli amici e simpatizzanti

delle Sezioni siciliane del Movimento Federalista

Europeo e della Gioventù Federalista Europea

n. 2 all.

e, p. c., Alla Presidenza della Casa d’Europa “A. Spinelli”

Alla Sezione G. F. E. di Trapani

Alla Segreteria del Gruppo A.E.D.E. di Trapani

scarica programmascheda iscrizione e prenotazione

Cari Amici,

questo Centro provinciale del Movimento Federalista Europeo, nell’ambito del suo programma 2013 di attività a favore dell’unità politica europea, organizza per la mattina di domenica 17 novembre 2013, in collaborazione con la Casa d’Europa “Altiero Spinelli”, un Seminario di formazione e dibattito sul tema ”Mediterraneo chiama Europa. Il Mediterraneo e l’Unione europea nella politica internazionale”, che intende specificatamente contribuire al dibattito sulla situazione geopolitica dello scacchiere del Mediterraneo e sul ruolo dell’Europa nella politica internazionale. Come in altri analoghi incontri svoltisi negli scorsi anni, il tema del Seminario, di cui si allega il programma, è stato prescelto con l’intendimento di rivolgersi prevalentemente ai giovani e al mondo della cultura, oltre che ai docenti più attenti alle suddette tematiche, e per tal verso l’incontro avrà luogo in cooperazione con la Gioventù Federalista Europea di Trapani oltre che con l’omologo Gruppo dell’Association Européenne des Enseignants.

Gli interessati sono pertanto invitati a presenziare al suddetto Seminario, che si svolgerà a Chiesanuova, frazione di Valderice (Trapani)1 , presso il Ristorante “Da Franco” (via Oberdan n. 130 – tel. 0923.577035, cell. 335.5715772) e che potrà costituire certamente un’utile occasione di scambio di opinioni tra coloro che hanno a cuore le sorti della costruzione di una Europa aperta verso i popoli rivieraschi del Mediterraneo. L’iscrizione e la frequenza al Seminario darà diritto alla partecipazione al coffee-break e ad una cartella di lavoro, nonché, per docenti e studenti, su richiesta, ad un idoneo attestato di partecipazione.

Per coloro che intendono partecipare altresì al pranzo in comune che avrà luogo al termine del Seminario, si precisa che è stata prevista una speciale quota di partecipazione di € 18,00 ridotta ad € 15,00 per i giovani iscritti o simpatizzanti della Gioventù Federalista Europea2e che potrà essere regolata direttamente presso la segreteria del Seminario. Inoltre, coloro che interverranno al seminario provenendo da fuori Trapani e assumendo a proprio carico spese di viaggio in bus o auto in propria disponibilità, saranno ospiti del Movimento senza alcun onere per ciò che concerne la partecipazione al pranzo che conclude l’iniziativa. Gli interessati vorranno peraltro segnalare con congruo anticipo l’intendimento di partecipare al suddetto pranzo in comune, tramite l’acclusa scheda da inviare senza indugi alla scrivente mediante e-mail o fax al n. 0923.558340, o anche per telefono, oppure anche al dott. Andrea Ilardi, segretario della Sezione MFE di Trapani (cell. 328-3628179) o a Michele G. Marrone, segretario della omologa Sezione GFE (cell. 328-9725736).

In attesa di rivederci numerosi, si porgono cordiali saluti.

IL PRESIDENTE

Rodolfo Gargano

1 La borgata di Chiesanuova si raggiunge, partendo dall’ingresso di Trapani dell’autostrada P. Raisi-Mazara del Vallo, percorrendo verso destra (direzione Palermo) la S.S. 113 e poi deviando verso sinistra (per Crocci) sulla provinciale 52.

2 Ulteriori facilitazioni sono previsti per docenti ed allievi che partecipano al pranzo in rappresentanza dei locali Istituti pilota per gli Studi sul federalismo e l’Unità europea (Classico “Ximenes” e Scientifico “Fardella”), nonché per i giovani iscritti alla Sezione di Trapani della Gioventù Federalista Europea.