Archivi categoria: Attività e riunioni

casadeuropa-logo1

Convocazione CEAS Trapani

Oggetto: convocazione

Cari Amici,

com’è ormai a tutti ben noto, la straordinaria svolta nella storia dell’integrazione europea determinata dalla proposta franco-tedesca del Recovery Fund ha spinto la presidente della Commissione Ursula van der Leyen a presentare al Parlamento europeo un piano che rappresenta un vero e proprio rilancio del processo di unificazione dell’Europa comunitaria, di fatto arrestatosi per effetto della crisi economica e dell’immigrazione di massa. In relazione all’evidente rilevanza di tali eventi, appare quindi necessario convocare una seduta della Direzione, che affronterà anche argomenti organizzativi correlati alla perdurante pandemia innescata dal coronavirus.

 

SCARICA DOCUMENTO COMPLETO

casadeuropa-logo

CEAS – Direzione Convocazione 25 ottobre

CASA D’EUROPA “ALTIERO SPINELLI”

SEDE: VIA EMILIA N. 2 CASA SANTA – 91016 ERICE (TRAPANI) – FAX 0923.558340

Presidenza: c/da Piano di Cola n. 1, 90039 S. Cristina Gela (PA) – Website: www.fedeuropa.org

 

Oggetto: convocazione                                                 Erice C. Santa, 20 ottobre 2019

cell. 347-9541553; email: ceas.erice@fedeuropa.org

 

Ai Membri della Direzione

della Casa d’Europa “A. Spinelli”

L O R O   S E D I

e, p. c.,                          Al prof. Elio Scaglione

Direttore Istituto siciliano di Studi europei

e federalisti “Mario Albertini”

 

Al prof. Giuseppe Fera

Membro Consiglio di Gestione Istituto siciliano

di Studi europei e federalisti “M. Albertini”

 

All’avv. Vincenzo Miceli

Collegio Revisori Casa d’Europa “A. Spinelli”

 

All’avv. Massimo Occhipinti

Comitato direttivo Sezione MFE di Trapani

  1. 3 all.

 

L O R O   S E D I

 

Cari Amici,

con la generale ripresa dell’attività associativa dopo la pausa estiva, occorre che si riunisca la Direzione della Casa per definire le ultime iniziative in tutta massima programmate sino al termine di questo 2019 e le azioni collegate al nuovo anno accademico, ma anche per discutere sul quadro generale che si prospetta in Europa con l’imminente entrata in funzione della Commissione Ursula von der Leyen, il nuovo governo giallo-rosso in Italia e i ricorrenti contorcimenti sulla

SCARICA DOCUMENTO COMPLETO

LA NUOVA STAGIONE DEL PROGETTO EUROPEO NELL’UNIONE DEL DOPO-BREXIT

COME L’EUROPA SI STA ATTREZZANDO PER REALIZZARE LA SUA UNITÀ
Seminario di dibattito e formazione per l’Europa federale
RISTORANTINO “LA STELE”, VIA N. BIXIO N. 112 – TRAPANI – TEL. 0923.25513 –
Domenica 22 aprile 2018, ore 9.30

SCARICA PROGRAMMA DEL SEMINARIO 

Comunicato stampa – CASA D’EUROPA “ALTIERO SPINELLI”

Comunicato stampa

Agli Organi di Informazione della provincia di Trapani – LORO SEDI

Trapani, 25 febbraio 2018. – Un “Appello alle Istituzioni culturali ed educative di Sicilia” in occasione delle prossime elezioni nazionali è stato deliberato dalla Direzione della Casa d’Europa “Altiero Spinelli” nel corso della sua consueta seduta di principio d’anno dedicata fra l’altro all’esame del preoccupante calo in Italia dei consensi sul processo in corso di integrazione europea.

La Casa d’Europa “Altiero Spinelli” è un’organizzazione culturale, con sede centrale ad Erice e dipendenze periferiche in diversi comuni siciliani, che ha lo scopo di diffondere fra la popolazione dell’Isola, e in particolare fra le giovani generazioni, le ragioni storiche e culturali che sottostanno al progetto della Federazione Europea. Nell’Appello la Casa d’Europa si richiama alla straordinaria azione dei padri dell’Europa, e fra questi Luigi Einaudi e Alcide De Gasperi, e si propone di avviare con le istituzioni culturali della Sicilia, “ancor prima del pur necessario agire politico”, un complesso di comuni iniziative formative per “l’educazione all’Europa e alla sovrannazionalità”.

«Nella ricorrenza dei settant’anni della Costituzione repubblicana – ha dichiarato al termine della seduta la presidente prof.ssa Lina Di Carlo, fra l’altro docente di Diritto dell’Unione europea ai Poli didattici di Trapani ed Agrigento dell’Università di Palermo – e in vista dell’appuntamento elettorale del 4 marzo, occorre davvero che gli Italiani, assieme agli altri cittadini europei, si ritrovino concordi, con spirito unitario rivolto al futuro, per dare finalmente attuazione al messaggio del federalismo europeo di Altiero Spinelli. Davvero soltanto con l’Europa unita l’Italia infatti potrà pienamente garantire alla sua gente libertà, benessere e sicurezza, oltre a lanciare nel mondo un percorso positivo di pace, democrazia e giustizia fra i popoli».

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ì

A cura della Segreteria Generale della Casa d’Europa “Altiero Spinelli” – Via Emilia n. 2 Casa Santa – 91016 ERICE (TP) ceas.erice@fedeuropa.org tel. 0923.539728/551745 fax 558340 cell. 342.1979033/328.3628179/347.9541553