Il pensiero federalista – Anno XX n° 3. Agosto 2021

This post has already been read 108 times!

 

il pensiero federalista

 

Primo Piano

Un panorama internazionale per l’Europa *

Ruggero Del Vecchio

È certo che l’Europa, escludendo l’Oceania, è il meno esteso dei continenti anche se da secoli è stata assieme all’Africa la culla del genere umano, nata nel Vicino Oriente Antico e più precisamente in Mesopotamia (la terra tra i due fiumi) e nel territorio denominato “la Mezza Luna Fertile”, non distante dal Fiume Nilo. Dalle citate terre popoli coraggiosi (Sumeri, Accadici, Assiri) sin dal IV Millennio a.C. si diffusero nel Vicino Oriente e quindi in Europa, si affermarono i grandi Imperi Assiro-Babilonese, d’Egitto, Romano; Greci e Romani crearono le strutture statuali, nel corso dei secoli attorno al Mar Mediterraneo, e successivamente in Europa, si delineano gli Stati nazionali, nell’Europa post-medievale si afferma la cultura moderna diffusa anche dalle Repubbliche marittime.

SCARICA DOCUMENTO COMPLETO